Home

Preseleziona la ricerca

Passeggiare a Frascati

Frascati

Una passeggiata che vi porterà a scoprire capolavori artistici e poi ancora, scorci e vedute da sogno, storie e leggende impregnate in ogni mattone o colonna degli edifici storici di questa città: un’esperienza indimenticabile!
  • Artistici - Culturali
  • Religiosi
  • Bicicletta
  • Disabili
  • Pedoni

immagine della tappa a Piazza Roma e le Ville Tuscolane

Immagine di Piazza Roma e le Ville Tuscolane

Provenendo da Roma attraverso una delle strade consolari, che collegano la città eterna ai castelli romani, arriviamo in men che non si dica in Piazza Roma, dove è possibile ammirare con una suggestiva visuale dal basso verso l’alto, la splendida Villa Aldobrandini costruita nel XVI sec, una delle tante ville patrizie costruite in questa zona, sia durante l’impero Romano che successivamente tra la fine del ‘500 e gli inizi del ‘600. Nel piazzale Marconi, poco distante dal suggestivo centro storico, è possibile visitare le Scuderie Aldobrandini “Museo Tuscolano”, da qui, percorrendo via Catone, ammirare le numerose Ville Tuscolane, alcune delle quali private, come Villa Lancillotti, altre visitabili perché trasformate in museo, come Villa Mondragone, o in strutture ricettive, come Villa Tuscolana. Di altre, invece, è rimasto solo il giardino come Villa Torlonia, oggi adibita a parco comunale.

immagine della tappa c Centro storico

Immagine di Centro storico

Partendo da Piazza Roma, ci incamminiamo su Via Battisti e ci troviamo di fronte al maestoso Duomo della città, la Chiesa di San Pietro, realizzata tra il 1600 e il 1700. Se si prosegue, poco dopo la nostra attenzione non può che essere catturata da una sublime fontana del ‘700 che prelude ad un altro capolavoro architettonico: la chiesa del Gesù, realizzata tra il XVI ed il XVII secolo, che richiama per forme l’omonima chiesa di  Roma. L’interno dell’edificio lascia senza parole tutti i visitatori, soprattutto per la finta cupola dipinta da G. Pozzo, anche questa riproduzione di dimensioni minori rispetto a quella realizzata dallo stesso artista per la Chiesa di Sant’Ignazio da Loyola a Roma.

italiavirtualtour.it consiglia

immagine della tappa c Verso il Duomo vecchio

Immagine di Verso il Duomo vecchio

Il nostro percorso continua, ci lasciamo alle spalle queste favolose chiese del seicento, per tornare indietro nel tempo dal XVI al XIV secolo. Dopo aver percorso via Buttarelli, ci troviamo in piazza Paolo III, con una particolarissima fontana con colonna, anche questa carica di storia e di aneddoti, da qui è possibile vedere sia il Palazzo vescovile del XV secolo, che il campanile del XIV di Santa Maria del Vivario, il vecchio Duomo di Frascati.
Il nostro itinerario culturale, giuntii in Piazza San Rocco, di fronte all’antica chiesa di Santa Maria del Vivario costruita nel XII sec, può continuare o con una suggestiva e rilassante passeggiata alla scoperta delle Ville Patrizie lungo via Tuscolana, oppure utilizzando il tempo rimasto per deliziare il nostro palato degustando i prodotti tipici della città di Frascati in Piazza Mercato o lungo Viale Regina Margherita, dove tra stand e fraschette, avremo solo l’imbarazzo della scelta.

immagine della tappa d Le fraschette

Immagine di Le fraschette

Il nostro percorso si conclude proprio svelando l’origine del nome di Frascati, che deriva dalla distruzione dell’antica città di Tuscolum, avvenuta nel 1191. Questo evento portò la popolazione ad arrangiarsi costruendo delle capanne di fortuna fatte con delle “frasche”. Gli stessi arbusti successivamente  servirono ai viticultori come segnale per la gente che si dirigeva verso  Roma,  per affari commerciali avvisandoli, mediante le frasche che il nuovo vino era pronto da degustare. Ieri come oggi, in questa città esistono delle particolari taverne adibite solo alla degustazione del vino, il cibo, infatti,  dovreste portarlo voi da casa o compralo altrove.

italiavirtualtour.it consiglia

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140